Crea sito

Review Party: Un milione di volte buonanotte, Kristina McBride

Un milione di volte buonanotte, Kristina McBride

 

Titolo: Un Milione di volte buonanotte 
Titolo originale: A million times goodnight
Autore: Kristina McBride
Casa editrice: Newton Compton Editori
Genere: Young Adult
Data di pubblicazione: 17 Gennaio 2019
Prezzo di copertina: 9,9o €
Pagine: 288

 

 

 

 

 

 

 

 

” Uno Sliding Doors romantico e pieno di colpi di scena …
La notte della festa prima delle vacanze, la diciassettenne Hadley prende “in prestito” l’auto di Ben, il suo ragazzo. Ovviamente senza dirglielo. Peccato che Ben non sia un tipo che lascia correre, e si vendica postando sui social una foto compromettente di Hadley senza veli, a beneficio di tutta la scuola. Quando viene avvertita di quello che sta succedendo, Hadley si trova a dover prendere una decisione. Può tornare indietro alla festa e costringere Ben a eliminare la foto oppure vendicarsi a sua volta portando la sua adorata macchina il più lontano possibile dalla sperduta cittadina dell’Ohio in cui vivono. Nel primo caso il piano per vendicarsi potrebbe portare alla luce segreti sconvolgenti. Nell’altro Hadley si ritroverebbe intrappolata nell’auto con il suo ex, Josh, costretta a rivivere con lui tutti gli errori commessi nel passato, incluse le cause della loro rottura. Hadley è di fronte al bivio e può scegliere solo una delle due strade… o forse no? ”

 

“Mi fidavo di Ben. Lo amavo, addirittura. E lui aveva sfruttato tutto questo e mi aveva tradita.”

 

 

 

Quando la mia amica Sara di Milioni di Particelle mi ha invitata a questa Review Party, non ho esitato a dirle di si, attirata dalla trama come una calamita.
Avevo proprio bisogno di buttarmi in una lettura a cuor leggero, una lettura per poter trascorrere delle ore in assoluto relax, per divertirmi e distrarmi da ore di studio su manuali di storia dell’arte e geografia.
Noi ragazze abbiamo letto la storia in anteprima, e non posso che ringraziare la Newton Compton per questo, e mi ci sono immersa tutto d’un fiato, leggendola nel giro di 24 ore.
All’inizio credevo si trattasse di amori adolescenziali, di vita, pettegolezzi, mini avventure di una ragazzina diciassettenne nei problemi quotidiani di scuola e serate in discoteca, la storia invece si fa via via sempre più intricata.

 

Un Milione di volte buonanotte parte da una tragedia: Penny è morta.
E questo non è uno spoiler, già dalle prime righe entriamo a conoscenza dei fatti, Penny è morta e le sue migliori amiche Hadley, Mia e Brooklyn, ad un anno della sua morte, vanno in un luogo misterioso, che incute paura, per onorare la sua morte.
Hadley, la protagonista della storia, “prende in prestito” la macchina di Ben Baden, il suo ragazzo, e lui per vendicarsi pubblica su Facebook una foto di lei senza veli, una foto della quale lei non ha memoria.
Da qui la storia si divide su due strade parallele, e sta qui la novità apportata dall’autrice.
Hadley o va alla festa ad affrontare il suo ormai ex-ragazzo, o imbocca l’autostrada per intraprendere un viaggio con Josh Lane, indagato per la morte della sua migliore amica, il ragazzo del quale si era innamorata e che l’aveva allontanata dopo l’incidente con Penny.

 

Il punto forte della storia è sicuramente l’elemento di suspence che ha creato dentro di me la voglia di conoscere il proseguo, la voglia di capire cosa realmente cercava Ben Baden, cosa si nascondeva dietro la morte di Penny, qual era il segreto inconfessabile di Hadley?

 

“Anche quegli sconosciuti avrebbero voluto ucciderlo, se avessero saputo cosa aveva fatto alla selvaggia e libera Penny Rawlins. Ma se fossero venuti a conoscenza del mio segreto, avrebbero voluto uccidere anche me” 

 

Purtroppo però non sono riuscita ad entrare a fondo nella storia, non sono riuscita ad emozionarmi, a entrare in contatto con il dolore o con la gioia dei protagonisti, ragazzi banalizzati nei loro stereotipi: come se il mondo adolescenziale girasse tutto tra sesso, droga e alcool.

 

Una morale, però, la si può cogliere: anche la situazione più banale, anche quello che può sembrarci una “ragazzata”, semplici giochi di gruppo, una semplice notte sfrenata, tutto ciò può portare a danni irreparabili. 

 

 

Voto
3/5

 

 

Ps. Volete acquistare Un milione di volte buonanotte e aiutare il blog?
Acquista da qui : Un milione di volte buonanotte

Pubblicato da thebeautyandapileofbooks

Deb/ '96/ RC