Si, anche io mi ucciderei se fossi nei vostri panni.
« Guardate voi a questa che appare e scompare ogni tal volta pare a lei!»
Avete altamente ragione e vi chiedo perdono per assentarmi ogni qual volta mi accade qualcosa per poi sparire per giorni e giorni.
Ma sono qui. Non vado mai via per sempre. ( E’ una minaccia!)
Alla fine l’esame è andato bene, ho preso 28, ma questo non significa che dovrò cullarmi fino a combinarmi qualche settimana prima degli esami col fiato sul collo, per cui sto studiando per essere pronta all’esame che terrò a maggio.
Nel frattempo però mi sono messa in pari con qualche serie tv (Outlander e Shannara), sto concludendo Reign, e sto leggendo molto a rilento “Nei tuoi occhi” di Nicholas Sparks.
E’ un libro abbastanza avvincente, si sta rivelando qualcosa in più della solita storia d’amore.
In questo libro scopriamo un nuovo lato di Nicholas Sparks, che si è totalmente allontanato da quel “tipo” di storia a cui eravamo abituati, e non mi dispiace per nulla.
Che abbia cambiato totalmente il suo stile da “amore eterno” dopo il divorzio con la moglie?
Ma credo che parlerò solo del libro in un altro articolo, quando avrò finito di leggerlo, e se anche voi l’avete letto potremmo parlarne insieme.
Non credo ci siano altre #news; la mia vita resta la mia insolita e monotona vita, a parte che mi è venuta una nuova idea per una storia, spero di concludere qualcosa, e chissà magari ne pubblicherò un estratto!
Al prossimo – credo imminente- articolo!
Debbi96