Buongiorno lettori!
Questa mattina ho deciso di pubblicare un booktag tutto al Femminile per festeggiare le donne!
Il My fictional Bookish Girl Squad BookTag trovato nel blog “Questione di Libri”.

Partiamo subito con le domande:

  1. Quale donna ti costringerebbe ad uscire quando tu vorresti rimanere in casa? 
    A questa domanda, anche io come Clarissa, non posso che rispondere con Theodora di “L’Incubo di Hill House” di Shirley Jackson, libro che ho recensito proprio tre giorni fa, qui sul blog.
    Sebbene non sia un personaggio particolarmente simpatico, Theo è una donna carismatica, con tanta forza e grinta da vendere, tanto da riuscire a farmi uscire di casa anche quando non ne ho voglia.
    Spoiler: E ci stava riuscendo anche con Nellie.
  2. Quale donna ti coprirebbe le spalle? A questa domanda non posso che rispondere con “Alaska” di Cercando Alaska, John Green.
    E’ un libro che ho letto qualche anno fa, al quale mi sono affezionata tantissimo, così come ai suoi personaggi e ad Alaska in particolare, sono entrata in sintonia con lei, con la sua stravaganza e la sua voglia di vivere.
    Sono sicura che lei mi coprirebbe le spalle in qualsiasi momento.
  3. Qualcuno che ti aiuterebbe con il trasloco.

    Per questa risposta scelgo la strega più brillante della sua età, Hermione Granger. Hermione è una delle mie donne letterarie preferite: forte, determinata, studiosa, intelligente, caparbia, pronta a salvare “il culo” a tutti, compresi Harry e Ron.
    Ma la scelgo perché un po’ di magia non guasterebbe per fare un trasloco. 
  4. Qualcuno con cui condividere i tuoi problemi, una brava ascoltatrice
    Nei libri c’è sempre quel personaggio minore che non è semplicemente una spalla per il protagonista, ma diventa parte essenziale della sua vita.
    Per questo ho scelto una grande donna, forse un po’ sottovalutata, Amma, colei che ha accudito Ethan Wate, protagonista della Tetralogia Le Cronache dei Maghi ( o Beautiful Creatures), una delle mie saghe fantasy preferite.
    Amarie “Amma” Treadeau  ha cresciuto il padre di Ethan, e Ethan poi. Ethan infatti la considera come una nonna.
    È un’ ascoltatrice, una confidente, colei sulla quale puoi contare, sempre, perché non ti lascerà mai. Di lei puoi sempre fidarti. È una donna forte, ti bacchetta anche, ma fa i dolci più buoni di tutti.
  5. Qualcuno con cui spettegolare
    Questa domanda mi ha messa in seria difficoltà, e sempre seriamente non trovo una donna dei libri che ho letto con la quale potrei spettegolare; e poi sfatiamo il mito che le donne spettegolano.
  6. Qualcuno con cui andresti in vacanza 

    Andrei in vacanza con Shahrzad de “La Moglie del Califfo” di Renée Ahdieh.
    Shazi è una donna che mi affascina, è intraprendente e coraggiosa, per questo vorrei tanto conoscerla, e si, andrei in vacanza con lei.
    Prendo spunto per consigliarvi ancora una volta questo libro, e se non siete ancora convinti, leggete la recensione che ho pubblicato qui sul blog.
  7. Qualcuno con cui uscire in tranquillità 

    Una delle donne con le quali uscirei a fare una passeggiata o a prendermi un caffè – il the non mi piace – è Costance, Connie di “Abbiamo sempre vissuto nel castello” di Shirley Jackson.

Eccoci giunti alla fine del booktag, nomino:

Fabiola, dell’ Atelier dei libri

Sara di Milioni di Particelle

Milena di Milena’s book

Debby di debby_reads

Ne approfitto per farvi gli auguri ragazze, e a tutte le donne che mi seguono!
Alla prossima.
Deb.